News 2024

Gli Zanoni in dialogo con l'Adamo ed Eva di Dürer

12 Luglio 2024

Siamo lieti di segnalare l'esposizione istituzionale dedicata alle sculture in ferro battuto di 

Luciano ed Ivan Zanoni  

messe in dialogo con il capolavoro incisorio di
Albrecht Dürer
Adamo ed Eva, 1504

A cura di Daniela Ferrari, del Museo Mart di Rovereto, la mostra si preannuncia come un'occasione imperdibile per ammirare numerose opere dei Maestri del ferro, padre e figlio, che hanno realizzato alcune sculture ad hoc per la kermesse trentina.

Il raffinato progetto allestitivo propone una sorta di giardino dell'Eden con la presenza della fauna e flora presenti nel noto bulino di Albrecht Dürer. Gli Zanoni saranno presenti con decine di opere, alcune prestate per l'occasione da collezionisti privati.


EDEN
Inaugurazione
venerdì 12 luglio
fino all' 8 settembre


Sede della mostra:
Maso Spilzi, Folgaria (TN) 
Per informazioni:

T. 0464 724100 oppure info@alpecimbra.it

Orario mostra:
da martedì a venerdì | h. 15 - 18
sabato e domenica | h. 10 - 12 e 15 - 18

Silvia De Bastiani parte di "Tessere" | Mostra Collettiva a Bassano del Grappa

05 Luglio 2024

Consigli per l'estate:

Fino al 28 luglio 2024

Presso la centralissima chiesa di San Giovanni di Bassano del Grappa

è possibile ammirare

una spettacolare veduta all'acquerello dell'artista Silvia De Bastiani.

Vedere per credere!

Sulla "swarm intelligence" | Jessica Carroll

04 Luglio 2024

Oggi sul Corriere di Torino l'intervista a Jessica Carroll.

Un piacevole confronto sul mondo dell'arte, della scienza, della scultura e del gioiello passando per la "swarm intelligence".

Safet Zec per "La Lettura" in Corriere della Sera

19 Maggio 2024

L'artista bosniaco, in dialogo con Anna Chiara Sacchi, racconta il suo strazio alla vista dei continui conflitti fratricidi e invita a trovare rifugio nel suo atelier.

"Spero che visitando l'atelier si possa cogliere il mestiere della pittura (...) Solo l'opera artistica arriva a trasmettere determinati valori attraverso un linguaggio senza barriere."

Safet Zec alla Biennale di Venezia 2024

20 Aprile 2024

Con immenso piacere comunichiamo che l'opera di Safet Zec è in mostra al Padiglione Venezia della 60ma edizione della Biennale d'Arte.

"Sestante Domestico" è il titolo dell’esposizione curata da Giovanna Zabotti e incentrata sull'esplorazione del "sentirsi a casa": una condizione più affettiva che propriamente geografica, linguistica e sociale.

La mostra rimane aperta al pubblico fino al 24 novembre 2024.