Artisti

Karl Mårtens

Profilo

Acquarellista

Karl Mårtens è nato a San Francisco 1956 ed è cresciuto nei dintorni di Drottningholm, fuori Stoccolma. All’età di 16 anni si trasferì in Svizzera e successivamente in Canada, in seguito tornò nuovamente a San Francisco. Dopo 24 anni lontano dalla Svezia ci tornò a vivere all’età di 40 anni.

Lo studio della Natura, e in particolare degli uccelli, è stato il maggiore interesse di Karl fin dall’infanzia. Ha disegnato e dipinto uccelli da che a memoria, e col passare degli anni il suo stile si è evoluto da estremamente dettagliato prima a quello attuale, più libero e dinamico.

Le basi dello stile di Mårtens sono da ricercare nel suo profondo interesse verso la meditazione Zen buddista.

Arrivare a conoscere se stessi attraverso i pensieri e le emozioni, ed accettare il fatto che non potremo mai avere il pieno controllo delle nostre esistenze, sono alcuni dei cardini del suo pensiero. Questa sua filosofia non solo si riflette nei suoi dipinti, ma traspare anche dai workshop di calligrafia Zen da lui tenuti, dove i partecipanti devono arrivare a identificare le proprie emozioni, resistere alla tentazione della pianificazione per poi esprimere l’emozione attraverso la calligrafia su un foglio con l’inchiostro cinese.

Karl Mårtens dipinge i suoi soggetti a memoria, usando l’acquerello e il carbone su fogli di carta cotone fabbricata a mano appositamente per le sue opere.

- Quando dipingiamo partendo dai nostri veri sentimenti, dipingiamo qualcosa di magnifico.

- Guardo un uccello e una particolare espressione o postura, che in maniera specifica ne definisce la personalità, mi si fissa nella mente. Poi dipingo…

 

 

Video

Video intervista a Kårl Martens

Mostre selezionate

2018

Selvatica Festival, Palazzo Gromo Losa, Biella.

2017

Galleri Örsta Kumla, Svezia.

Galleri bergman, Gothenburg, Svezia.

2016

Wykeham Gallery, Stockbridge, UK

Art Southhampton, Southampton, Long Island, New York, USA (Cricket Fine art Gallery)

2015

Galleri Blå, Linköping, Svezia

Galleri Backlund, Gothenburg, Svezia.

Cricket Fine Art Gallery, London, UK.

2014

Wykeham Gallery, Stockbridge, UK.

Tomarps kungsgård, Ängelholm, Svezia.

Galleri Ridelius, Visby, Svezia.

Galleri Stefan Larsson, Uppsala, Svezia.

 2013

Edsviks Konsthall, Stockholm, Svezia.

Lilla Galleriet, Umeå, Svezia.

Cricket Fine Art Gellery, London, UK.

 2012

Galleri Imma, Mariestad, Svezia.

Tomarps kungsgård, Ängelholm, Svezia.

2011

Tomarps Kungsgård, Engelholm, Svezia.

Dansksvenska Kompaniet, Simrishamn, Svezia.

Raulands Kunstforening, Rauland, Norvegia.

Ekerum Konsthall/Holmer Gallery, Ekerum, Svezia.

Konst & Folk, Stockholm, Svezia.

Iona House Gallery, Woodstock, UK.

Cricket Fine Art Gallery, London, UK.

Galleri Ridelius, Visby, Svezia.

Galleri Stefan Larsson, Uppsala, Svezia.

2010

Edsviks Konsthall, Stockholm, Svezia.

Galleri Eklund, Djursholm, Svezia.

Galleri Blå, Linköping, Svezia.

Galleri Remi, Östersund, Svezia.

W.H. Patterson Gallery, London, UK

Galleri Stefan Larsson, Uppsala, Svezia.

2009

Galleri Lindberg, Luleå, Svezia

Galleri Henrik Gerner, Moss, Norvegia.

Konst & Folk, Stockholm, Svezia.

Galeri Jenzen, Aalborg, Danimarca.

Ulriksholm Slott, Odense, Danimarca

Audubon Society, Rockland, Maine, USA

Galleri Sjöhästen, Nyköping, Svezia.

Galleri Flamingo, Falkenberg, Svezia.

Galleri Kim Anstensen, Gothenburg, Svezia

Galleri Stefan Larsson, Uppsala, Svezia.

2008

Galleri Linné, Uppsala, Svezia

Galleri Eklund Wallmark, Stockholm, Svezia

Lilla Galleriet, Umeå, Svezia

Galleri Blå, Linköping, Svezia

Swedish Embassy, Tokyo, Giappone

Galleri Ridelius, Visby, Svezia

Thereses Kunstsalong, Oslo, Norvegia

2007

Galleri Edvard, Värmdö, Svezia.

Galleri Abante, Stockholm, Svezia.

2006

Galleri Kroken, Nynäshamn, Svezia.

2005

Galleri Linné, Uppsala, Svezia.

Il National Geographic Magazine ha anche commissionato all’artista l’illustrazione dei numeri di Dicembre 2013 e Ottobre 2014.