Artists

Giorgia Oldano

Profilo

Artista di wildlife, disegnatrice

Giorgia Oldano si laurea in Pittura all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

Fin dagli esordi, nella pittura trova il modo di esprimersi ed emozionare, ma anche di rappresentare specie in via di estinzione, denunciando così la lenta scomparsa di preziose forme di vita. Protagonisti dei suoi disegni e dipinti sono gli animali selvatici, spesso ritratti catturandone lo sguardo. Attraverso queste immagini l’artista cristallizza l’emozione dell’incontro con la natura incontaminata e risponde al richiamo di libertà.

 Amante della natura, poiché se ne sente parte, le piace vivere l'avventura della conoscenza ravvicinata con gli spazi incontaminati, in cui vivono i suoi amati animali. Dal 2014 decide di abbandonare il colore per dedicarsi esclusivamente al disegno a matita, tecnica che la porterà a far evolvere i suoi lavori approfondendo lo studio degli animali nel loro ambiente naturale.

Nel 2012 vince il premio assoluto di Campionessa Italiana di Disegno Naturalistico (Concorso Oasis Disegna la Natura), che la porterà a vivere un’esperienza unica in Africa, tra Malawi e Zambia.

Nel 2013 viene premiata come International Artist nella categoria Mammiferi, concorso BBC Wildlife Artist of the Year 2013 in Inghilterra.

Nel 2013, 2014, 2016 e 2018 viene selezionata per esporre presso il Leigh Yawkey Woodson Art Museum per la prestigiosa mostra annuale BIRDS IN ART, nel Wisconsin centrale.

Disordinata sognatrice, crede che una parte di sé rimarrà sempre bambina, nutrita dai libri, dai colori, dalla musica, dalla fotografia e dalla natura.

Dal 2015 è rappresentata dalla galleria milanese Salamon Fine Art, che l’ha spinta ad affiancare al disegno anche la grafica; dopo diversi studi di approfondimento ha trovato nel monotipo uno strumento congeniale e autonomo dal disegno, di espressione linguistica. Con la grafica ha intrapreso una serie di cicli volti a interpretare testi universali ispirati da temi naturali, tavole che hanno ottenuto un ampio consenso da parte della critica.

Nel 2017 vince il primo premio della prima edizione del concorso Be Natural, Be Wild, organizzato dal principale festival italiano dedicato al legame fra Arte e Natura: Selvatica, a Biella. Oltre a vincere un cospicuo premio in denaro la giuria la trova meritevole di allestire una personale nel sontuoso palazzo Gromo Losa per l’anno successivo. Occasione che la consacra e mostra l’ampiezza di soggetti, linguaggi tecnici e maturità artistica cui l’artista è capace.

Nel 2019 il Leigh Yawkey Woodson Art Museum acquisisce l’opera Mr and Mrs Punk, che entra a far parte della collezione permanente della storica istituzione statunitense.

 

 

 

Video

Giorgia Oldano

Mostre selezionate

2019 Ex Voto, a cura di Angelo Crespi, mostra itinerante con sedi in tutta Itala

Premio Artivisive San Fedele – IDENTITA’. Natura e destino, a cura di Andrea Dall’Asta SJ e Daniele Astrologo Abadal, Chiara Canali, Stefano Castelli, Matteo Galbiati, Chiara Gatti, Kevin McManus, Gabriele Salvaterra, Galleria San Fedele, Milano.

2018 GrandArt Fair, Galleria Salamon Fine Art, Milano, IT (partecipazione), Birds in Art, Woodson Art Museum, Wausau WI, USA, WopArt Fair, Galleria Salamon Fine Art, Centro esposizioni, Lugano, CH (partecipazione), "Scorci di natura in punta di matita", Palazzo Gromo Losa, Biella, IT

2017 WopArt Fair, Galleria Salamon&C., Centro esposizioni, Lugano, CH, Birds in Art, Woodson Art Museum, Wausau WI, USA, Vincitrice Primo Premio Assoluto del Concorso nazionale "Be Natural/Be Wild", Selvatica arte e natura in festival, Museo del Territorio Biellese, Biella, IT

2016 Giorgia Oldano e Charlotte Poulsen "Altri animali tra realismo e fantasia", Galleria Losano, Pinerolo (TO), IT

2015 "ANIMALIA. Oltre il giardino di Philes", a cura di Melanie Zefferino, Chiesa di San Michele Arcangelo, Torino, IT,  "Drawn" a cura di Simon Gudgeon, Sculpture by the Lakes, Pallington Lakes, Dorchester, UK, Wildlife Art Italy, MUVI, Milano, IT, Wildlife Artist of the Year, David Shepherd Wildlife Foundation, Londra, UK, Golden Turtle Contest, Menzionata "Specially Commended", Mosca, RU, Works on Paper Art Fair, Science Museum, Londran UK

2014 "Drawn" a cura di Simon Gudgeon, Sculpture by the Lakes, Pallington Lakes, Dorchester, UK, Wild in de Natuur, 't Kunsthuis van het Oosten, Enschede, NL, Birds in Art, Woodson Art Museum, Wausau WI, USA

2013 "La mia Africa. Appunti di viaggio tra Malawi e Zambia", a cura di Stefania Bison, Castello della Rovere, Vinovo (TO), IT, Birds in Art, Woodson Art Museum, Wausau WI, USA, Vincitrice nella categoria International Artists: Mammals, BBC Wildlife Artist of the Year, MIWAS, Rookesbury Park Manor, Wicham, UK,  “FILOzooPHIA”, a cura di Made Artis, Campogrande Concept, Bologna, IT, Bipersonale “Giorgia Oldano e Francesco D’Agosto”, Galleria Davico, Torino, IT

2012 “Born to be wild”, Galleria Dieffe, Torino, IT, Campionessa Italiana di Disegno Naturalistico, “Oasis, Disegna la Natura 2011, Festival Italiano delle Arti Naturalistiche, Castello di Grinzane Cavour (CN), IT, Collettiva “White Box”, a cura di Giuseppe Biasutti, Fondazione “Amleto Bertoni, Saluzzo (CN), IT

2011 Selvatica,“Impronte d’arte” , Fondazione Cassa di Risparmio, Biella, IT, 2° Premio Sezione COLORE XXXIII Concorso Matteo Olivero, IT

2010 “Tele Estinte”, Galleria Orizzonti Arte, Ostuni (BR), IT,  “Ex Indumentis, ovvero reliquie d’artista”, Galleria Fogliato, Torino, IT, “Dissonanze”, Galleria Dieffe, Torino, IT, Segnalata a Premio Artemisia 2010, Sezione Giovani, IT

2007 “Indisciplinarte” presso la Galleria Allegretti, Torino, IT